Il nostro sistema di controllo accessi prevede l’installazione di un TAG sul veicolo che consente di identificare ogni mezzo in modo univoco sufficiente per autorizzare accessi a piazzali e a lavaggi.

La tipologia di TAG che andiamo ad installare dipende dalla tipologia di mezzo su cui lo andremo ad installare: veicolo su rotaie oppure veicolo su gomma.

TAG  - Consente di identificare ogni mezzo in modo univoco sufficiente per autorizzare accessi a piazzali ed a lavaggi.

UHFA antenna sulla corsia di accesso - Rappresenta un’antenna che si accoppia con il TAG a bordo quando il veicolo entra nella zona coperta dal segnale. Prevede un cono di circa 30° con profondità massima di 8-10 metri.

RIC1-2-4 Ricevitore UHF - Da 1 a 4 antenne collegabili (RICS si collega alle antenne per acquisire il segnale ed elaborarlo).

ELAB Maser (ELAB si interfaccia tra RIC1 2 4 ed il database)

ANAB Maser (ANAB si interfaccia con il Gestionale Maser “ per il controllo delle sbarre, semafori, pannelli ecc..)

Gestionale Maser “ Accessi" (Si collega al Terminale MAC e al ricevitore antenne. All’interno sono presenti i dati dei veicoli e il database accessi.)

  1. Il veicolo con il TAG transita nella corsia d’ingresso / uscita nella zona coperta dall’antenna UHFA;
  1. RIC1-2-4 elabora i segnali dalle antenne collegate (una per ogni lato) leggendo i TAG che sono nelle zone coperte (1,2 o 4 per ogni apparato RIC);
  1. ELAB raccoglie le informazioni acquisite da RIC e le confronta con i dati presenti nel database rifornimenti;
  1. ELAB registra i dati acquisiti del database accessi.

Scopri di più

P.IVA 01284070529